Il sistema elettronico di pedaggio in
Francia, Spagna, Portogallo e Tunnel del Liefkenshoek: TISPL+VIA-T


Chi deve pagare: I veicoli di peso superiore a 3,5 tonnellate pagano il pedaggio delle autostrade Francesi, Spagnole e Portoghesi e il passaggio del Tunnel Belga del Liefkenshoek.
Il pedaggio in Francia può essere pagato con un’unità di bordo TIS-PL, personalizzata con i dati del veicolo sul quale viene installato. Lo stesso apparato è idoneo anche per il pagamento del Tunnel Belga del Liefkenshoek e può essere abilitato anche per il pagamento dell’Autostrada Spagnola e Portoghese VIA-T.
L’importo del pedaggio è rilevato dal sistema dei pedaggi elettronici.
Il pedaggio in Francia, Spagna e Portogallo è soggetto ad IVA locale.
Con l’uso dei nostri dispositivi potrà beneficiare degli sconti offerti dai gestori delle autostrade francesi che possono raggiungere il 13% sui pedaggi effettuati mensilmente su ogni singola autostrada da ogni singolo veicolo.
Fattura mensile riepilogativa intestata al cliente finale per consentire il recupero dell’iva estera.

DISTACCO DIPENDENTI IN SPAGNA
Con il Real decreto Ley 9/2017, gli autotrasportatori stranieri che distaccano personale in Spagna hanno l’obbligo di conformarsi alle nuove regole sul distacco transnazionale degli autisti.
Al di fuori dei lavoratori interinali, devono essere dichiarati solamente i distacchi di una durata superiore a 8 giorni. Le notifiche non possono ancora essere inviate tramite un sito internet centralizzato in quanto non è stato ancora creato.
La legge è entrata in vigore ma non sono ancora state approvate le applicazioni tecniche per renderla attiva nel settore dei trasporti (a parte nel caso di fornitura di lavoratori interinali oppure per distacchi superiori a 8 giorni).
Non appena le regole saranno state chiarite dal governo Spagnolo, CTI Ciriotto provvederà ad attivare il servizio.

TRAGHETTI
Tramite la nostra agenzia otterrete le migliori soluzioni (TESSERE, BIGLIETTI E PRENOTAZIONI) per viaggiare ad un prezzo ridotto con le principale compagnie navali.
TRAGHETTI SARDEGNA E SICILIA
Stretto di Messina: possiamo fornirvi tessere senza abbinamento di targa e/o prenotazioni. Contratti diretti e Partner affidabili per offrirvi il miglior servizio a prezzo agevolato sulle tratte da e per le isole maggiori.
TRAGHETTI INGHILTERRA
Possiamo fornirvi tessere abbinate alle targhe dei mezzi, ticket di prenotazione sulla tratta Calais-Dover.
TRAGHETTI MAR MEDITERRANEO E NORD EUROPA
I nostri uffici sono sempre a disposizione per qualsiasi tipo di quotazione e/o prenotazione, dai principali porti del mediterraneo e del nord Europa, dandovi la possibilità di ottimizzare il vostro viaggio a prezzi agevolati.

RECUPERO DELL'IVA ESTERA
L'IVA sulle spese sostenute all'estero è rimborsabile sulla base della disciplina della detraibilità vigente nel Paese dove è avvenuta la spesa.
L'istanza, finalizzata al recupero dell'IVA estera, deve essere presentata in via telematica direttamente all'Amministrazione finanziaria dello Stato membro di appartenenza entro il 30 settembre dell'anno solare successivo a quello di riferimento.
Le spese assoggettate a IVA all'estero di cui si può chiedere rimborso sono:
Le spese di viaggio e di rappresentanza, le spese del carburante e dei pedaggi autostradali, le spese relative alla partecipazione a fiere, convegni, seminari e quanto fatturato per la locazione di mezzi di trasporto.
CTI CIRIOTTO si occupa di presentare la domanda di rimborso per ogni paese della comunità europea e di effettuare il rimborso.